Mobile nav

Giovanni Fattori (Livorno 1825 - Firenze 1908)

Giovanni Fattori

Contenuto del Fondo: 2 documenti epistolari di Giovanni Fattori indirizzati a Ugo Matini: nella prima lettera (risalente al 1898) il pittore livornese illustra, rispondendo evidentemente a una richiesta di Matini, la sua “opinione” sull’arte, mentre nella lettera del 1905 propone al suo interlocutore (collaboratore, tra le altre cose, del Dizionario degli artisti italiani viventi curato da Angelo De Gubernatis) di scrivere un profilo del pittore macchiaiolo Cristiano Banti, da poco scomparso; oltre a questi documenti si conserva nella raccolta anche un disegno di una bozza di libro (o manifesto) dedicato a Fattori.

Strumenti di ricerca: schedario cartaceo disponibile in sala consultazione.