Mobile nav

Glauco Natoli (Teramo 1908 - Firenze 1965)

Firma Glauco Natoli

Contenuto del Fondo: corrispondenza inviata a Glauco Natoli (a cui si aggiungono poche minute di quest’ultimo e alcune lettere indirizzate a Marthe Natoli, la moglie di Glauco); oltre alla Serie dei mittenti personali è presente una sezione di corrispondenti istituzionali (università, case editrici, riviste ecc.) e una di scambi epistolari tra terze persone. Tra i manoscritti del fondo si trovano autografi di articoli, saggi e poesie di Glauco Natoli; oltre a documentazione relativa alle sue lezioni universitarie, a trasmissioni per la radio francese, interviste, conferenze, discorsi, voci biografiche e schede di lettura. L’argomento predominante testimoniato da queste carte rimane naturalmente l’interesse di Natoli per la cultura e la letteratura francesi. Tra il materiale bibliografico rassegna stampa con ritagli di articoli di Glauco Natoli (insieme a una raccolta di letteratura critica sul suo lavoro e sulla sua figura), in particolare da testate come “Il nuovo corriere”, “Paese sera”, “La fiera letteraria”.

Strumenti di ricerca: il contenuto della corrispondenza interrogabile nella banca data raggiungibile on line, un inventario dattiloscritto estratto dalla descrizione presente in rete consultabile in sala consultazione, un elenco dei mittenti scaricabile in formato pdf. Rimangono al momento esclusi dall’ordinamento e dalla descrizione i materiali appartenenti ad altre tipologie documentarie, come testi manoscritti e dattiloscritti, articoli, ritagli di giornale: la consultazione del materiale non ordinato è perciò limitata a particolari specifiche richieste.