Mobile nav

Didattica - Attività didattica. Incontri con i ragazzi in biblioteca e in archivio

Firenze nell’Ottocento. Personaggi e luoghi d’incontro: sale di lettura, alberghi e caffè

 

Gabinetto Vieusseux - Didattica, itinerario 1

 

Una serie di incontri destinati alla Scuola Secondaria di primo grado (classi 3e), organizzati con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Firenze e il Coordinamento Sdiaf nell’ambito del progetto “Le Chiavi della città”

 

 

La storia non è soltanto storia politica, ma anche culturale, letteraria, artistica. Attraverso i documenti è possibile conoscere meglio la nostra città e come si viveva nel passato più o meno recente. Il Gabinetto Vieusseux è nato come Biblioteca rivolta ai viaggiatori che si fermavano più o meno a lungo a Firenze, e conserva nei sui registri tracce preziose e curiose della loro presenza in città Quest’anno sarà rivolta una particolare attenzione alla identificazione sul territorio di edifici e luoghi frequentati da illustri - o meno illustri - ospiti della città (palazzi, alberghi, giardini e caffè).

Talvolta per i giovani è difficile comprendere il significato di ‘documento’ e di ‘fonte storica’. La visita al Gabinetto Vieusseux si propone di illustrare, attraverso i documenti che raccoglie, la storia di una Biblioteca che, fino dal 1820, ha rappresentato un luogo d’incontro e di scambio per i tanti visitatori di Firenze, italiani e stranieri.

Attraverso esercitazioni sarà mostrato come è possibile trarre informazioni dai documenti originali (registri, lettere, mappe, fotografie), ed elaborarle per ricostruire i luoghi, la vita, le vicende del passato.

L’iniziativa è così articolata:

  • Breve illustrazione di cosa sia un archivio, e perché si differenzi da una biblioteca o da un museo.
  • Proiezione del video didattico dal titolo Gli archivi in Comune, del Sistema documentario SDIAF, a ulteriore documentazione dell’importanza degli archivi storici, dei criteri di archiviazione e delle possibilità di studio che offrono gli archivi dei Comuni e degli Enti.
  • Cenni di storia del Vieusseux, con illustrazione delle varie sedi che hanno ospitato il Gabinetto.
  • Approfondimento del tema: Firenze nell’Ottocento. Personaggi e luoghi d’incontro: il Gabinetto Vieusseux e le sue sale di lettura, alberghi, giardini e caffè, a cura di funzionari del Gabinetto Vieusseux coadiuvati da collaboratori esterni, con esercitazioni pratiche su copie di documenti originali.

 

Gli incontri si svolgono presso il Gabinetto Vieusseux, Piazza e Palazzo Strozzi, Sala Ferri. Avranno una durata di circa 2 ore, in orario scolastico (preferibilmente nei giorni di mercoledì e venerdì, nel periodo compreso dal novembre 2009 ad aprile 2010)

Le iscrizioni avvengono secondo il percorso previsto da “Le Chiavi della citta”:

http://www.chiavidellacitta.it/

Per informazioni Gabinetto Vieusseux, tel.055 288342 (Laura Desideri, Lucia Pastacaldi)