Mobile nav

Giacomo Pozzi-Bellini (Faenza 1907 - Roma 1990)

Giacomo Pozzi-Bellini firma

Contenuto del Fondo: 47 scatti fotografici eseguiti da Pozzi-Bellini che ritraggono intellettuali e artisti italiani e stranieri (tra cui Emilio Cecchi, Carlo Emilio Gadda, Alberto Giacometti, Eugène Ionesco, Alberto Moravia, Jean Renoir, Umberto Saba, Jean Paul Sartre, Ardengo Soffici). Materiale relativo al musicista Luigi Dallapiccola (le carte erano state donate in precedenza dal Maestro all’amico fotografo): ne fanno parte il carteggio indirizzato da Dallapiccola a Pozzi-Bellini (consiste in 30 lettere – di cui una a firma dei genitori di Dallapiccola –, a cui si aggiunge in appendice uno “schizzo” autobiografico intitolato Il romanzo di un giovane povero) e 4 autografi musicali legati a un lavoro giovanile del compositore intitolato Dalla mia terra. Fa da corollario alla raccolta una selezione di materiale bibliografico con tre cataloghi di mostre che comprendono al loro interno riproduzioni di immagini del fotografo (Giacomo Pozzi-Bellini. Trentacinque anni di fotografia. 1940-1975, con due testimonianze di A. Bonsanti e M. Antonioni, Roma, De Luca, 1982; Jacques Prévert et ses amis photographes, supplemento al n° 3 del “Journal des expositions”, Fondation Nationale de la Photographie, marzo 1981; 23° festival dei popoli, Firenze, 5-11 dicembre 1982, Firenze, Tipografia Eurografica, 1982).

Strumenti di ricerca: descrizione del Fondo ricercabile tra gli inventari on line.