Mobile nav

Giuseppe Zamboni (San Pietroburgo 1903 - Basilea 1986)

Contenuto del Fondo: materiali di lavoro, costituiti dalle stesure manoscritte e dattiloscritte delle lezioni tenute dallo studioso in varie università tra il 1947 e il 1973. In alcuni casi vi si trovano anche stesure di conferenze a tema letterario, corrispondenze e buste indirizzate a Giuseppe Zamboni, volantini e inviti a stampa relativi a eventi culturali. Il fondo comprende altresì documenti personali (carte relative al padre Augusto Zamboni, corrispondenze personali) e vari materiali a stampa, tra cui carte geografiche, riproduzioni di opere di Leonardo da Vinci, ritagli sul centenario della morte di J.W. Goethe, traduzioni di Giuseppe Zamboni, 12 dispense dell’opera “Due anni di storia: 1943-1945” di Attilio Tamaro. La biblioteca comprende prevalentemente opere di letteratura in lingua tedesca, francese, russa, italiana, inglese e spagnola. Di particolare rilievo è la sezione tedesca, composta da oltre 5000 volumi di cui 3500 (pari a 2570 opere) sono testi di letteratura tedesca in lingua originale, mentre gli altri 1500 sono traduzioni in tedesco di autori italiani, russi o inglesi.

Strumenti di ricerca: Inventario ds. disponibile in sala consultazione e interrogabile on line.